Grazie al contributo di:

novità agenda
Home Filiano Tradizioni

Le misure

In questa scheda vengono riportate le antiche misure di peso, le misure agrarie e le misure del tempo utilizzate nei tempi passati nel nostro territorio.

Misure di peso
la misura  circa 2 kg
nu stuppiedde  circa 6 kg
nu quart  circa 12,5 kg
nu mizzett  circa 25 kg
nu tuml  circa 50 kg
Misure agrarie
misura ri terra  mq 171
nu stuppiedde ri terra  mq 513
nu quart ri terra  mq 1026
nu mizzett ri terra  mq 2052
nu tuml ri terra  mq 4104

Nel passato misuravano la giornata così.

Misure della giornata
ie fatt iuorn  Quando il gallo cantava, gli uomini “governavano” le bestie e le donne riordinavano la casa e preparavano la colazione da portare nei campi.
lu muzzuche o l’uota re secche  Piccolo pasto consumato intorno alle nove.
miezziuorn  Si accorgevano che era arrivato mezzogiorno guardando l’ombra del castello di Lagopesole e si usava dire che il castello aveva “pigliato la scarpa” quando l’ombra era arrivata alle falde del bestiame oppure dicevano che era “vutata la murusciana”.
la murenne  La meranda altro piccolo pasto consumato nei campi nel periodo estivo, intorno alle cinque del pomeriggio.
la calata ri lu sole  Il tramonto coincideva con il ritorno dei contadini a casa dei campi.
ie mburnute  E' scesa la notte per il meritato riposo.

Altro modo per misurare il tempo era legato al suono della campana della Chiesa e quindi dei relativi momenti di preghiera.

Misure del tempo
Matutine  l'alba
L’ora ri l’ufficie  intorno alle ore 9
S’auza la messa  intorno alle ore 11 e trenta
Nona  ore 12
Vespre  intorno alle ore 16
L’Ave Maria  intorno alle ore 18
Mburnute  l'imbrunire
Re doy ’ora ri notte  due ore dopo l'imbrunire