Grazie al contributo di:

novità agenda
Home La Pro Loco Pubblicazioni

La Shoah raccontata dai fumetti

Copertina del volume

Nel 2011 l'Associazione Pro Loco di Filiano ha dato alle stampe il volume “La Shoah raccontata dai fumetti” curato da Vito Sabia.

Vito Sabia come divulgatore della lettteratura disegnata ha intrapreso da diversi anni un lavoro di divulgazione della “letteratura disegnata” avente la finalità di qualificare sempre più il fumetto come mezzo di comunicazione di massa, espressione artistica e strumento culturale.

Il volume è un’accurata panoramica sui comics che in giro per il mondo hanno trattato il difficile e tragico tema della Shoah.

Attraverso l’analisi di 44 opere a fumetti italiane e straniere, si cerca di sfatare il preconcetto che il fumetto sia solo uno strumento di svago e intrattenimento, mentre si dimostra che il fumetto quando diventa graphic novel oltre ad affermarsi come vera e propria opera d’arte può raccontare un evento drammatico diventando un vero e proprio canale di rivalorizzazione della memoria culturale.

"

La Shoah è un tema non facile in qualsiasi contesto lo si analizzi, ma è comunque un tema da continuare ad affrontare attraverso tutti i linguaggi possibili.

Il fumetto è probabilmente uno dei mezzi più interessanti per farlo, perché unisce la chiarezza delle parole alla potenza delle immagini, mischiando i due linguaggi in modo inestricabile.

(Vito Sabia, dalla presentazione del volume) 

"